Commercio al minuto in sede fissa



L'attività deve essere svolta in locali idonei dal punto di vista della normativa edilizia e con destinazione d'uso commerciale. Devono essere posseduti i requisiti morali e, per il settore alimentare anche, professionali, di cui all'art. 5 del D.Lgs 114/98. Gli esercizi di vicinato si attivano dopo 30 giorni dalla presentazione al Comune di apposita comunicazione redatta su idoneo modello.
in fase di aggiornamento
Questo sito è realizzato da Task srl
ed è sviluppato secondo i principali
canoni dell'accessibilità.
Recupera la password