C.O.S.A.P.- Canone per l'occupazione di spazi e aree pubbliche



Il canone occupazione di spazi ed aree pubbliche è dovuto dal titolare dell'atto di concessione o dall'occupante (anche abusivo) in proporzione della superfice sottratta all'uso pubblico per le occupazioni effettuate nelle strade, aree e comunque sui beni appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile della Provincia.
in fase di aggiornamento
Questo sito è realizzato da Task srl
ed è sviluppato secondo i principali
canoni dell'accessibilità.
Recupera la password